Uff!!!

Ma uff!!! Non ne posso più, voglio farmi un pò di vacanze, meno male che tra poco arriva Natale… Passata questa settimana magari ci si rilassa un pò! Stasera poi anche le pulizie… Che strazio!! E come se non bastasse, il mondo va a puttane!!! Non fa a girarsi un attimo che ecco un attentato li, morti ammazzati di la, crisi su, crisi giù, boiate della Chiesa a destra e a sinistra… Ma insomma, una bella notizia ogni tanto no? Forse chiediamo troppo…

Meno male che è tornata la neve anche sul Bruncuspina, chissà che ci scappi una gitarella questo fine setimana… 🙂 Speriamo che regga la neve e il tempo!!!

Gita a Monte Spada

Altra giornata sulla neve, domenica 9 Marzo. Siamo arrivati a Monte Spada poco prima di mezzogiorno, abbiamo
affitato qualche slittino e ci siamo divertiti nello spiazzo a sinistra
della manovia, dove non si sciava… Io ho preso uno skipass giornaliero per farmi un paio di discese con lo snowboard, si poteva fare ,però in
certi pezzi c’era terriccio e i tubi dei cannoni erano proprio fuori e
sono squartarata malamente con lo snowboard, aia!!! Per fortuna niente
di distrutto La pista di sinistra era tutta neve fresca, è uno spreco, io
batterei anche quella… Ovviamente bisogna accontentarsi anche di 3 cm
di neve!!! E io mi accontento

Poi è iniziata una fastidiosa pioggia e ci siamo spostati da Tore, al Separadorgiu,
per una bella cioccolata!!! Partita a biliardino al freddo e poi
rientro a casa, i miei amici erano troppo a pezzi dal sabato notte…
Splendido farsi qualche pezzetto di strada coi fiocchi che cadevano sul
vetro… Confermo che al Separadorgiu a momenti tirava giù neve, verso
le 16… Non so quanto duri però c’erano bei nuvoloni e la settimana
non è certo limpida… E’ stato bellissimo salire e vedere tutti i monti
innevati, l’altra volta non c’era niente di tutto ciò!!!

Dimenticavo: andando via da Monte Spada abbiamo beccato un cinghiali
vicinissimo alle macchine!!! Però è fuggito mentre prendevamo la
macchina fotografica… Acc!!

Gita al Bruncuspina

Sabato 19 Gennaio (2008Caldo) sono andata con 4 amici sul Bruncuspina, verso Fonni, dove eravamo sicuri di trovare un pò di neve. Partenza alle nove e mezza tra una cosa e l’altra, recupero dei compagni di viaggio in giro per Oristano e poi dritti verso Fonni. Una nebbia fitta ci accompagna per metà del viaggio finché non iniziamo a salire proprio verso Fonni. La strada è abbastanza semplice, qualche curva e arriviamo a destinazione in poco meno di due ore. All’inizio sembrava non ci fosse molta neve, quasi niente, invece una volta arrivati lo spettacolo è bellissimo, ce n’è ai lati della strada e iniziamo subito a gasarci!!! La giornata è splendida, il cielo è completamente limpido e si sta bene senza giubbotto!! Sole Arriviamo quasi fino alla fine della strada dove ci sono gli impianti di risalita, purtroppo non funzionanti da anni, e mangiamo un panino veloce. Qualche foto in relax e ci avviciniamo sul monte, nello spiazzo dove abbiamo deciso di giocare!!! Giovanna ha portato dei bustoni enormi, io lo snowboard, e man mano ci avvicendiamo tutti in queste due pratiche!!! Martino sembra riuscire quasi bene sullo snowboard, mentre Marialuisa ed Enrico hanno qualche difficoltà in più. Io ovviamente sono bravissima ahahahaahaha!!! Giovanna si diverte di più con le buste… Dopo due discesine prendo un minimo di confidenza e mi tento anche due curve… Per fortuna non cado troppo male alla fine!!! Facciamo una marea di foto, decido anche di fare una discesa in reggiseno, come si vede nei film anni 90, dove le ragazze sciano in bikini… Tanto li non c’è quasi nessuno, quando mai mi ricapita l’occasione???
In montagna il sole cala presto e verso le tre torniamo alla macchina… Arcobaleno Mentre mangiamo qualcos’altro incontriamo un signore, si ferma a salutarci e ci lascia un biglietto da visita dell’agriturismo Separadorgiu, li vicino. Non posso quasi credere alla coincidenza, questo signore è Raffaele Cugusi, cugino di mia nonna, che non avevo mai incontrato e di cui avevo scoperto l’esistenza solo qualche settimana prima!!! Ci invita ovviamente per un caffè e accettiamo volentieri. Facciamo una partita a biliardino (ormai super appassionati) e una passeggiata intorno all’agriturismo, dove ci sono galline, pecore e due laghetti di trotePecora nera. Il panorama è molto bello, peccato non ci sia tanta neve… Rientriamo per una chiacchierata davanti al caminetto e una foto, poi decidiamo di tornare a casa prima che faccia buio totalmenteMezzaluna addormentata. Che giornata splendida, un grazie ancora per la compagnia ai miei amici e un grazie alla neve per essersi mantenuta fino al nostro arrivo!!!Abbraccio sinistroAbbraccio destro

Snowboard al Bruncu Spina on YouTube